• Nicole

Densità nervo corneale e sintomi della neuropatia delle piccole fibre nei pazienti con Fibromialgia

Correlazione tra densità del nervo corneale e sintomi della neuropatia delle piccole fibre nei pazienti con fibromialgia: il ruolo confondente di grave ansia o depressione


Astratto dello studio Correlation Between Corneal Nerve Density and Symptoms of Small Fiber Neuropathy in Patients With Fibromyalgia: The Confounding Role of Severe Anxiety or Depression. J Clin Rheumatol. 2021 Dec 1;27(8):e606-e608. doi: 10.1097/RHU.0000000000001592. PMID: 33044388.


Obiettivo: una linea di indagine coerente propone la fibromialgia come sindrome del dolore neuropatico associato alla disautonomia. L'ansia o la depressione in comorbilità amplifica i sintomi della fibromialgia. Il recente riconoscimento della neuropatia delle piccole fibre nei pazienti con fibromialgia supporta la natura neuropatica della malattia. La microscopia confocale corneale identifica accuratamente la patologia delle piccole fibre nervose. L'indagine sui sintomi delle piccole fibre di nuova concezione cattura lo spettro dei sintomi della neuropatia delle piccole fibre. Abbiamo mirato a correlare la densità del nervo corneale con diversi questionari sulla gravità della malattia fibromialgica, incluso il Small-Fiber Symptom Survey. Abbiamo definito il possibile ruolo confondente della comorbidità dell'ansia o della gravità della depressione nell'associazione clinico-patologica.

Metodi: Questa è una serie di casi di 28 donne con fibromialgia. Un singolo oftalmologo ha quantificato la densità del nervo del plesso sottobasale corneale. L'innervazione corneale è stata correlata (Spearman ρ) con i seguenti punteggi dei questionari clinici: Small-Fiber Symptom Survey, Revised Fibromyalgia Impact Questionnaire e COMPASS-31 (Composite Autonomic Symptom Survey 31-Item Score). Moduli di indagine convalidati hanno valutato la gravità dell'ansia e/o della depressione in comorbilità.


RISULTATI: Non ci sono state correlazioni clinico-patologiche nel gruppo nel suo insieme. Nel sottogruppo di donne con fibromialgia senza grave ansia o depressione (n = 13), c'era una forte correlazione negativa tra la densità del nervo corneale con il punteggio Small-Fiber Symptom Survey (ρ = -0,771, p = 0,002) e il punteggio COMPASS-31 (ρ = -0,648, p = 0,017). I pazienti con ansia o depressione profonda (n = 15) presentavano sintomi più intensi ma non avevano correlazioni clinico-patologiche.

Conclusioni: i sintomi della neuropatia delle piccole fibre e della disautonomia sono correlati alla denervazione corneale nelle donne con fibromialgia senza grave ansia o depressione. Questa associazione clinico-patologica rafforza la fibromialgia come sindrome del dolore neuropatico correlata alla disautonomia. Una grave ansia o depressione distorce i sintomi della fibromialgia.

Punto pratico: la microscopia confocale corneale può diventare una procedura utile per studiare i pazienti con fibromialgia.



161 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti